Acri – Il Sindaco rende fruibili il Parco Caccia e la Villa Comunale, antistante l’anfiteatro, ai nuclei familiari in cui siano presenti componenti affetti da autismo e altre patologie.

Importante

Il Sindaco rende fruibili il Parco Caccia e la Villa Comunale antistante anfiteatro ai nuclei familiari in cui siano presenti componenti affetti da autismo e altre patologie. Inoltre precisa in merito agli spazi indicati nell’ordinanza pubblicata poc’anzi, dei quali potranno usufruire quei nuclei familiari in cui siano presenti componenti affetti da autismo e altre patologie, alcuni cittadini segnalano altri luoghi chiedendo come mai non siano stati presi in considerazione:
il motivo è dovuto al fatto che il Parco Caccia e la Villa Comunale garantiscono il distanziamento sociale proprio per le loro ampie dimensioni.
Di seguito l’ordinanza ⤵️

  •  
  • 34
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *