“Chi scende in Calabria deve fare la quarantena senza se e senza ma, lo ha dichiarato Klaus Davi.



“Chi scende in Calabria deve fare la quarantena senza se e senza ma, non ripetiamo gli errori fatali di Conte, Speranza e compagnia. Non si può giocare con la vita delle persone e né tergiversare ogni minuto è prezioso . Sono d’accordo con il senatore Marco Siclari che da settimane lancia l’allarme, ed è uno dei pochi che ci capisce, visto che è medico. Io stesso sto rinviando i miei appuntamenti istituzionali giù a malincuore per rispetto dei Calabresi perche vivo a Milano e anche se non si dice, noi siamo altamente a rischio.” Lo ha dichiarato Klaus Davi consigliere comunale di San Luca ma residente a Milano. “Calabresi e non che scendente dal nord non mettete in pericolo le vostre famiglie, i vostri cari, i vostri figli, i vostri genitori. Un errore potrebbe essere letale per voi e per chi amate”.

http://ildispaccio.it/calabria/237604-coronavirus-klaus-davi-chi-scende-in-calabria-deve-fare-quarantena

  •  
  • 34.6K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *