METEO. Tra giovedì e il WEEKEND in compagnia dell’ANTICICLONE AFRICANO con CALDO in aumento…

Alta pressione nord africana in rinforzo con tempo stabile e temperature in aumento fino alla fine della settimana.

SITUAZIONE. Dopo il passaggio del veloce fronte freddo mercoledì su parte d’Italia l’alta pressione tornerà ad espandersi dall’Europa sudoccidentale verso il Mediterraneo centrale e ingloberà anche l’Italia. Il tempo tornerà quindi a stabilizzarsi sulle nostre regioni e le temperature subiranno un progressivo aumento, anche grazie al supporto di correnti calde nord africane che convergeranno all’interno del campo anticiclonico. Gli unici disturbi saranno rappresentati dal passaggio di velature e stratificazioni alte che da venerdì offuscheranno i cieli di molte delle nostre regioni, con nubi che si faranno più compatte nel corso del weekend al Nord, tanto che sulle Alpi potranno verificarsi alcuni scrosci di pioggia. Per un cambiamento significativo dovremo attendere l’avvio della prossima settimana, quando da ovest si farà strada una perturbazione responsabile di un peggioramento, con le prime avvisaglie già domenica sera su parte delle regioni settentrionali. In sintesi:
METEO FINO A VENERDÌ. L’alta pressione favorirà una sequenza di giornate stabili e in gran parte soleggiate, soprattutto giovedì, mentre venerdì il passaggio di velature e strati alti offuscherà il cielo senza però compromettere il bel tempo prevalente. Qualche addensamento un po’ più compatto si avrà sulle zone alpine, ma senza fenomeni associati. Temperature in aumento con massime che raggiungeranno i 26°C venerdì al Nord, sulle zone interne del centro, sul Foggiano, Catanese e versante occidentale della Sardegna.
METEO WEEKEND. Sarà sempre l’anticiclone nordafricano a dettar legge con tempo sostanzialmente stabile, anche se non del tutto soleggiato. Il passaggio degli strati alti si farà più insistente e le nubi tenderanno ad ispessirsi sabato dando luogo anche ad alcuni rovesci sulle zone alpine specie nel pomeriggio-sera. Ancora tempo anticiclonico e stabile domenica ma con insidie sulle Alpi e con tendenza in serata/nottata a peggioramento al Nordovest per l’avvicinamento di una perturbazione da ovest. Weekend caldo, con massime che domenica potranno raggiungere e localmente superare i 30°C in Sardegna.


  •  
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *